Post

PiZzeRia 450 gRaDi - GaLlaRaTe (Va)

Immagine
Continua il tour delle nuove pizzerie Varesotte e questa volta tentiamo la fortuna a Gallarate. 
Bocciato in primis l'ambiente un po' approsimativo, così come il servizio che ancora una volta fa la differenza, ma in negativo, sembra non ci sia un collegamento tra cucina/forno e sala, attendere più di 30 minuti per ordinare e dover attendere ancora quasi 15 minuti per le birre, portano all'esasperazione il cliente, noi, i vicini ed i vicini dei vicini. 

Da GiOvaNni di QuiNciNetTo (TO)

Immagine
Il passaparola è rimasto nel tempo il miglior strumento di diffusione di indirizzi preziosi, non lo scalfiscono blog, riviste e giornali, lui rimane lì fedele a se stesso, in atteso che qualcuno sfrutti l'occasione e ne tragga beneficio.

Da CanDiDa Di CaMpIoNe d'ItAliA (CO)

Immagine
Valichiamo due volte i confini italiani, quelli fisici, passando per la dogana svizzera per raggiungere l'enclave italiana e, quelli enogastronomici, per affrontare la cucina dello chef francese Bernard Fournier.

CoMo BuRgeR Di CeRnoBbiO

Immagine
Quando decidi di aprire una hamburgeria e soprattutto lo fai a due passi da un nome piuttosto noto a Como - ed ora anche in Brianza -, ti ritrovi a rischio "paragoni".
Paragoni l'ambiente, paragoni il servizio, le birre e ovviamente i panini. Tanti mi dicono: "ma sì, alla fine è solo un hamburger". Ma per chi è appassionato nulla è SOLO qualcosa e anche qui la cura del particolare ha il suo peso.

MaDe iN SuD di GorLa MiNorE (Va)

Immagine
Gli amici varesotti non hanno più scuse, non è più a loro concesso mangiare una pizza mediocre, la provincia si è finalmente svegliata e ha visto nascere svariate realtà partenopee e gourmet offerenti pasta lievitata di assoluto valore. Ecco che alle già recensite Piedigrotta, Made in italy, pizza amore e fantasia e gustoo ora si aggiunge un nuovo indirizzo: Made in sud a gorla.

CaSa RaMeN SuPeR di MiLanO (IsOla)

Immagine
Che bello rimanere sorpresi, di tanto in tanto. Parti semplicemente con l'idea di incontrare dopo mesi un amico e di assaggiare una cucina etnica, forse un po' fusion ma senza starci troppo a pensare. Poi, una volta entrati, scopri un servizio più che plausibile, un ambiente dall'arredamento essenziale ma decisamente funzionale, vini dalla beva tragicamente facile, sakè e...beh una cucina divertente, sfiziosa ed appagante.

PiZZa AmOre e FanTaSia di Busto Arsizio (VA)

Immagine
Ci fu un tempo in cui fui un giovanissimo consumatore di pizzette di una panetteria al numero 10 di Via Quintino Sella a Busto Arsizio. Quei locali rimasti a lungo non sfruttati, vuoi per una posizione non invidiabile o chissà per cos'altro, ora ospitano una realtà molto giovane che punta tutto (o quasi) sulla pizza napoletana.